Categoria: News Controllo Accessi

News sul controllo accessi, novità, nuovi mercati sul mondo dell’automazione e della sicurezza.

Smart home controllo accessi

Cosa significa “smart home“?

Smart home, figlia della domotica, ha un chiaro riferimento all’IoT (Internet of Things) e indica tutti i prodotti che utilizzano la connessione Internet e le app per smartphone per offrire nuove funzioni connesse anche a prodotti tradizionali. In sostanza, le tecnologie smart home sono in grado di automatizzare una serie di attività e di processi nelle abitazioni, quali gli accessi ai varchi, con lo scopo di garantire maggiore comodità per chi vi abita.

Cos’è un sistema di controllo accessi?

Un sistema di controllo accessi è uno strumento che permette di aprire uno o più varchi elettrici(cancelli, portoni, porte, ecc…) solo a chi è autorizzato, memorizzando i log, ed eventualmente inibendo l’autorizzazione a determinate persone o determinati lassi temporali.

Perché è utile un sistema di controllo accessi?

Un sistema di controllo accessi può essere utile o necessario in diverse situazioni:

  1. All’interno di un’ azienda per permettere ai lavoratori di entrare/uscire tenendo traccia dei log;
  2. Sempre in un azienda per consentire ai fornitori di aprire il cancello esterno e scaricare il materiale da consegnare;
  3. In una palestra per consentire l’accesso agli abbonati, evitando magari che chi ha l’abbonamento o il certificato scaduto possa entrare;
  4. Uno spazio di co-working;
  5. B&B o in un appartamento in affitto;
  6. In un hotel;
  7. In un’abitazione privata.

Leggendo i punti sopraelencati capiamo come, effettivamente, ad oggi un controllo accessi possa rivelarsi un valido aiuto nella gestione dei permessi.

Il nostro controllo accessi è composto dai seguenti elementi:

Il sistema LabKey è disponibile in kit e comprende: libretto di istruzioni, una centralina interna, un lettore esterno a scelta tra NFC, QR Code, Tastierino numerico, eventuali chiavi NFC; alimentatore, tasselli e viti per l’eventuale fissaggio a muro.

Smart home e controllo accessi, scopri di più

Sempre connesso sempre più smart. Contattaci alla mail info@labkey.io o compia il link sottostante per ricevere maggiori informazioni. Cosa aspetti ?

    Contattaci!



    Rete nascosta WI-FI

    Cosa sono?

    Le Hidden networks (Reti nascoste) sono tipi di reti wireless che hanno la loro trasmissione SSID disabilitata.

    Cosa vuol dire?

    Ciò significa che il nome della rete wireless del router, non verrà visualizzato nell’elenco delle reti disponibili ogni volta che un dispositivo o un computer wireless cerca reti all’interno della portata.

    Rete nascosta WI-FI e LabKey:

    I sistemi per il controllo accessi Labkey sono dispositivi che consentono, sfruttando la tecnologia Wi-Fi, la verifica delle entrate e delle uscite da parcheggi, luoghi di lavoro, Hotel, B&B e molto altro.

    Capita a volte però che avere troppe reti visibili, come potrebbe succedere ad un albergo, porti ad un intasamento della linea.

    Per evitare che succeda è buona prassi nascondere le varie reti, di modo che il cliente/ospite, abbia a disposizione solo le reti essenziali e utilizzabili.

    Da oggi puoi collegarti ad una rete nascosta e, a tua volta, nascondere la rete che viene emessa dalla centralina LabKey.

    Perché la rete nascosta può essere utile?

    Questo farà sì che che durante la ricerca delle reti tramite pc o telefono, le reti della LabKey non siano visibili non disturbando così i clienti o dipendenti nella ricerca della rete, aumentandone così la sicurezza.

    Se sei curioso di saperne di più al riguardo, contattaci al 049 8078678 o manda una mail a info@labkey.io !

      Contattaci!



      Come il controllo accessi è d’aiuto nella prevenzione dei furti.

      “Fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio” lo diciamo spesso quando si parla di relazioni o amicizia, ma è un modo di dire che può essere affermato anche quando parliamo in ambito di sicurezza.

      Quando si parla di malintenzionati ci sono due fattori da prendere in considerazione. Non è infatti solo avendo cura di scegliere una buona tecnologia con lo scopo proteggersi dai malintenzionati che questi non si faranno vivi. Bisogna scegliere anche con cura la metodologia di controllo che permetterà di prevenire eventuali furti o scassi in casa o azienda.

      La “Teoria delle attività routinarie” studiata da Lawrence Cohen e Marcus Felson in un primo passo, ci spiega che affinché avvenga un furto devono essere presenti tre fattori, vediamoli insieme:

      1. La disponibilità di un bersaglio, o target, adeguato.
      2. L’assenza di un controllore idoneo a prevenire l’evento criminale.
      3. La presenza di un potenziale aggressore motivato.

      Quindi?

      Leggendo questi punti possiamo comprendere da soli che le prime due variabili sono facilmente controllabili con un’adeguata attenzione e premura da parte del possibile dirigente o amministratore condominiale. Per quanto riguarda invece il terzo punto, purtroppo, i potenziali aggressori esistono da sempre.

      Com’è dunque possibile cercare di prevenire i furti mettendo in conto le variabili sopraelencate? e come il controllo accessi è d’aiuto nella prevenzione dei furti?

      Innanzitutto, sembra banale, ma prestare attenzione e vigilanza è il primo passo per prevenire potenziali scassi. In secondo luogo, munirsi di un efficace controllo accessi risulta un metodo efficace per rimanere aggiornati sulla sicurezza nel tuo perimetro.

      LabKey, in tutte e tre le sue versioni, ti permette di rimanere aggiornato sugli accessi effettuati, inoltre, potrai creare all’interno del pannello degli “Alert” che ti permetteranno di sapere se qualcuno tenta l’accesso non autorizzato. Queste sono solo alcune delle funzionalità che potrai attivare all’interno del tuo pannello riservato.

      Sei curioso e vuoi saperne di più ? Compila il form o mandaci una mail a info@labkey.io

        Contattaci!



        Vendita controllo accessi Padova

        Sistemi di Controllo Accessi per monitorare l’affluenza di veicoli e persone. 
        Offriamo soluzioni professionali che permettono di controllare in modo facile gli accessi del tuo bed & breakfast, del tuo affittacamere, albergo, azienda etc.

        I nostri sistemi sono ottimi per l’apertura di porte interne ed esterne e potrai scegliere la modalità di apertura con tessere NFC, QR Code, tastierino classico e molte altre novità in arrivo. App gratuita disponibile, CRM incluso per due anni, supporto clienti sempre attivo e spedizione rapida.

        scegli trai diversi modelli di LabKey in base alla tua necessità:

        LabKey One QR Code

        controllo accessi qr
        Clicca sull’immagine e scopri di più!

        LabKey One NFC

        controllo accessi nfc
        Clicca sull’immagine e scopri di più!

        LabKey One Tastierino

        controllo accessi tastierino
        Clicca sull’immagine e scopri di più!

        Ci trovi in Viale della Navigazione Interna 51, chiamaci al +39 049 8078678 o scrivi a info@labkey.io per ricevere maggiori informazioni!

        LabKey Gateway IoT

        La tua connessione sempre a portata di mano

        LabKey Gateway IoT è il prodotto che permette al controllo accessi LabKey One di collegarsi online, senza la disponibilità di una rete Wi-Fi accessibile nei dintorni.

        In cosa consiste il Gateway IoT?

        LabKey Gateway IoT è un dispositivo nella quale è inserita una scheda sim GSM, in grado di generare una rete Wi-Fi autonoma. Si tratta di un prodotto accessorio che può essere abbinato a qualsiasi versione di LabKey One (NFC, tastierino, QR Code). Con un solo dispositivo LabKey Gateway IoT è possibile collegare alla rete fino a 10 LabKey One.

        Per chi è pensata LabKey Gateway IoT?

        È un prodotto pensato per chi non ha la possibilità di accedere a una rete Wi-Fi stabile per il collegamento online della propria centralina, ad esempio se l’installazione viene fatta su un cancello o una sbarra esterna, su un androne condominiale, su un ambiente con rete condivisa da molte persone (ad esempio una fiera), o magari, in una baita/chalet in montagna dove si sa, la connessione stenta spesso ad arrivare. I casi di utilizzo sono molti.

        Come funziona?

        È semplicissimo! Dopo aver collegato LabKey Gateway IoT all’alimentatore, sarà sufficiente accedere all’interfaccia di configurazione web di LabKey (128.50.1.1.) e collegare il Gateway come se fosse una normale rete Wi-Fi.

        Ti eri già informato su LabKey ONE ma non avendo una connessione a portata di mano hai deciso di non proseguire con l’acquisto? da oggi con LabKey Gateway IoT non ci saranno più problemi.

        Vuoi saperne di più? Scrivici a info@labkey.io! o compila il modulo sottostante!

          Contattaci!



          Self check-in automatico

          LabKey e Aitech: Il self check-in e fast check-out non è mai stato così semplice!

          Con LabKey e Aitech il processo di check-in e anche check-out per tutte le strutture avviene in maniera automatica grazie alla certificazione eWelcome.
          LabKey è stata sviluppata per rispondere alle specifiche esigenze di strutture ricettive quali ad esempio alberghi e B&B, permettendo un’attività di controllo e monitoraggio degli accessi ai varchi.

          Il software e la tecnologia che utilizziamo offrono ampie possibilità di personalizzazione.

          La semplicità di utilizzo e la capacità di interfaccia con software di terze parti, ci ha permesso di essere inseriti nella lista dei sistemi certificati eWelcome24.

          Il Totem per self check-in e fast check-out migliora la guest experience, ottimizza tempo e risorse.

          Il totem è un sistema integrato hardware e software LabKey progettato per ottimizzare il servizio delle strutture ricettive per la gestione in self service – semplice, veloce e sicura – di tutte le operazioni a supporto della reception e/o in sostituzione negli orari notturni.

          Quali sono i vantaggi?

          Autonomo e interfacciabile con il nostro software

          Self Check-in facile, veloce e sicuro.
          Conforme alla normativa italiana (certificato mediante parere legale pro-veritate) e compatibile TULPS (Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza).

          Emissione automatica codice o chiave seguendo una semplice procedura in completa sicurezza e affidabilità.

          Rapida fase check-out e pagamento

          Cosa aspetti? Compila il form sottostante per avere più informazioni sul nostro sistema!

            Contattaci!



            Controllo accessi: perché usarli?

            Sicurezza aziendale, log in tempo reale e molto altro. Scopriamo insieme perché utilizzare questi sistemi.

            Avere un controllo accessi all’interno della tua azienda, albergo, B&B e altre tipologie di edifici, ti permetterà di ottenere una sicurezza aziendale a tutti gli effetti.

            Ogni giorno avrai la possibilità di monitorare gli accessi e i rispettivi orari dei tuoi dipendenti o guests, tutto in maniera semplice, veloce e con pochi semplici click.

            I benefit del controllo accessi

            Come avrete letto sopra, il controllo accessi è a tutti gli effetti una soluzione ottimale per monitorare qualsiasi ambiente controllando il flusso e i passaggi delle persone. il dispositivo, infatti, permette di ottenere una panoramica delle proprietà strutture che siano esse ampie ( scuole, fiere, aziende etc. ) che specifiche ( una zona limitata, un ufficio con documentazione riservata, sale informatiche etc. ).

            Potrai permettere o impedire l’accesso a determinati utenti o gruppi di utenti in specifiche aree ricevendo degli speciali alert.
            Inoltre sarà molto più semplice ricondurre determinati avvenimenti controllando i LOG delle persone, riconducendoli a determinati utenti presenti nelle diverse aree. Questo ti permetterà anche di avvisare gli utenti stessi in caso di pericolo o emergenza.

            Quali possono essere inoltre delle ragioni per la quale usare un controllo accessi?

            • Ragioni di sicurezza: il permesso per l’accesso di un cliente a determinate aree e ad una determinata fascia oraria, consente di aumentare il livello di protezione dei soci e della struttura soprattutto in un contesto di emergenza sanitaria come quello attuale.
            • Ragioni di controllo: monitorare il numero di soci, dipendenti, clienti etc che entrano ed escono da un’area o da un varco in oggetto è fondamentale. Stabilirne automatismi collegati a dinamiche commerciali o correttive permette anche di snellire i processi burocratici degli operatori che si occupano di amministrazione/front office.

            Controllo accessi, tutti i dati strategici a portata di un click.

            Un controllo accessi di ultima generazione, oltre al calcolo presenze permette anche di avere dei veri e propri resoconti attraverso delle statistiche che ti permetteranno di avere all’interno di un’unica dashboard l’afflusso, quindi i log, nel corso dei giorni delle persone, quanti varchi sono installati e i relativi utenti.

            Semplice no?

            LabKey ONE, è l’innovativo controllo accessi che ti permetterà tutto ciò di cui abbiamo parlato in maniera semplice e smart.

            Ti proponiamo tre diversi modelli di LabKey One:

            Lettore QR Code

            Lettore NFC

            Lettore Tastierino

            Sei curioso e vuoi saperne di più sull’utilizzo del controllo accessi e su Labkey? chiamaci al 049 8078678 o compila il Form qui sotto!

              Contattaci!



              VERIFICA GREEN PASS RAFFORZATO,SICURI CON LABKEY!

              Le novità in arrivo dal 1° febbraio

              Dal 15 febbraio la verifica green pass rafforzato (vaccinazione o guarigione) è esteso ai lavoratori pubblici e privati dai 50 anni di età, per l’accesso ai luoghi di lavoro. Si ricorda inoltre che dall’8 gennaio 2022 è in vigore l’obbligo vaccinale per tutti coloro che hanno compiuto 50 anni e più.

              Il lavoratore che non possegga o non esibisca, per l’accesso nei luoghi  di lavoro, il Green Pass è punito con la sanzione da 600 a 1.500 euro. Raddoppiata in caso di recidiva.
              Ai datori di lavoro che non svolgono le dovute verifiche è applicabile una sanzione da 400 a 1.000 euro. Raddoppiata in caso di recidiva.
              In caso di violazione dell’obbligo vaccinale per i cittadini che hanno compiuto 50 anni (o che li compiono dall’8 gennaio 2022 fino al 15 giugno 2022) è prevista, dal Ministero della Salute, tramite dell’Agenzia delle Entrate, l’irrogazione di una sanzione amministrativa di 100 euro.

              Dall’esigenza dunque di tenere monitorati gli ingressi e le presenze all’interno dei luoghi di lavoro e svago nasce il lettore Qr Code GREEN PASS, la versione del controllo accessi LabKey, ideata per permettere l’entrata alle strutture solo ai possessori effettivi di Certificazione verde

              Il kit è composto da una centralina interna e un lettore esterno QR Code che può essere facilmente installato tramite il contatto pulito.  

              È possibile collegare il Lettore Green Pass direttamente al varco per far accedere solo chi possiede il green pass oppure installarlo su qualsiasi dispositivo elettronico, potendo cosi  abbinare a sistemi di segnalazione acustica o luminosa di qualunque tipo a seconda delle necessità.

              La lettura del Green Pass è estesa anche all’uso del Green Pass base (vaccinazione, guarigione o tampone):

              • Dal 20 gennaio a chi accede ai servizi alla persona;
              • Dal 1° febbraio a chi accede a pubblici uffici, servizi postali, bancari e finanziari e altre attività commerciali.

              Sei curioso e vuoi ulteriori informazioni? compila il Form sottostante o chiamaci!


                Contattaci!



                LabKey Controllo Accessi – Ecocentro Comune di Sorengo

                ecocentro comune di sorengo

                Nello scorso articolo vi abbiamo parlato di come un accesso semplificato alle isole ecologiche possa effettivamente aiutare a rendere la raccolta differenziata più semplice e fruibile da parte di tutti i cittadini.
                Oggi vogliamo mostrarvi un caso reale di come la nostra LabKey controllo accessi renda l’entrata all’ecocentro facile e veloce!

                il nostro controllo accessi LabKey, dove?

                Il Comune di Sorengo (CH) a partire da Gennaio 2021, vista la necessità di tenere monitorati gli accessi dei propri cittadini all’isola ecologica ha adottato una modalità smart per controllarne il varco.

                Che soluzione ha adottato?

                La soluzione adottata da parte del Comune, è stata la nostra versione di LabKey ONE QR Code in grado di controllare il varco nel quale è installata attraverso la scansione di un QR Code, in abbinata alla nostra LabKey ONE Tastierino.

                LabKey ONE QR Code LabKey ONE Tastierino

                Come accedere all’ecocentro?

                Il cittadino, a seconda dei permessi – giorni e orari di apertura – può accedere o meno all’isola ecologica.
                Visto l’abbinamento Lettore QR Code e Tastierino, è permesso l’accesso al varco tramite l’immagine QR o con il codice a 7 cifre stampato sotto l’immagine del QR stesso.

                EcoCard e App collegate

                L’accesso alla piazzola è consentito unicamente ai residenti mediante l’utilizzo della EcoCard nella quale vi è stampato il codice QR personale che ne permette l’ingresso.
                Inoltre il comune ha messo a disposizione un App, attraverso la quale il cittadino potrà scaricare il proprio codice personale QR presente nella EcoCard, che consentirà dunque l’accesso anche attraverso l’utilizzo del telefono.

                ecocentro comune di sorengo

                Rimani aggiornato con LabKey e scopri con noi tutte le nostre installazioni!

                Sei curioso e vuoi ulteriori informazioni? compila il Form sottostante o chiamaci!


                  Contattaci!



                  Isola ecologica – accesso rapido e veloce grazie a LabKey ONE

                  Un accesso rapido e veloce all’isola ecologica è una richiesta sempre più consueta da parte di diversi comuni e dai cittadini stessi. Per quale motivo?

                  Facciamo un po’ di chiarezza

                  Gli Ecocentri presenti all’interno delle diverse città sono frequentemente condotte da ditte esterne, che spesso devono gestire più piazzole contemporaneamente. Questo comporta una riduzione di orari per la singola piazzola, dunque, un accesso all’ecocentro stesso più prolungato e complesso.

                  Una scarsa celerità all’entrata al varco dell’isola ecologica oltre a creare interminabili file, non permette un corretto, semplice e veloce smaltimento dei rifiuti, che a sua volta porta ad un riciclo scorretto.

                  Come ovviare al problema della lunghezza per l’accesso all’isola ecologica?

                  Al fine di ottimizzare gli orari delle isole ecologiche, la soluzione migliore è chiaramente avere un accesso snello e rapido. Con LabKey ONE potrai gestire l’accesso al varco dell’isola ecologica in maniera smart e sicura.

                  Le varie funzionalità di LabKey permettono un accesso immediato, vediamone alcune:

                  • Filtri e attivazioni a tempo (ore, giorni, date). 
                  • Funzionamento garantito anche senza connessione internet.
                  • Possibilità di collegamento a qualsiasi dispositivo a contatto (porte, sbarre, cancelli, elettroserrature…).
                  • Pannello log completo con esportazione in excel e pdf (utilissimo per controllo accessi in un’isola ecologica).

                  Inoltre grazie al pannello di Manage (CRM) anche la creazione della chiave virtuale diventa una procedura immediata, facile e veloce. Nello specifico caso, è possibile stampare il QR Code direttamente nella tessera di accesso alla piattaforma ecologica.

                  Guarda la nostra installazione presso l’ecocentro del Comune di Sorengo!